Numeri Utili

PROT. CIV. BN

0824/43544

Comitato Regionale
Login



CAN Benevento
Meteo
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/lveis10.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/lveis11.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/lveis12.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/lveis13.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/lveis14.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/lveis2.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/lveis3.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/lveis4.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/lveis5.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/lveis6.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/lveis7.jpg
  • modules/mod_lv_enhanced_image_slider/images/demo/lveis9.jpg

Ultime notizie

I più letti

Volontari Protezione Civile Benevento

"Anche io sono la protezione civile": Ecco i 20 online pharmacy ragazzi del campo "Difendiamo la Pineta"

"Anch'io sono la Protezione Civile": Campo: Difendiamo la pineta “così denominato dai ragazzi; un evento eccezionale che si tiene per la seconda volta, dal 30 al 5 luglio, nel verde del paesello di Castelpagano (BN).

In questa seconda edizione i volontari dell'Associazione protezione civile di Benevento e Castelpagano, muniti di entusiasmo e coordinati dal Presidente Aniello Petito, si sono preparati a fare il "salto di qualità": hanno accolto 20 ragazzi per prepararli a lavori teorici e pratici fondamentali per lo svolgimento della vita di gruppo sociale e civile. A tale scopo sono stati realizzati sala didattica, refettorio, sala giochi ,cucina e una pineta su dove svolgere le attività.

Lunedì 30 Giuno alle ore 9.00 è stato inaugurato il campo :

I lavori sono stati aperti con l'intervento del Presidente dell'associazione che attraverso la proiezione di alcune slide ha sottolineato l'importanza dei principi fondamentali di una buona educazione civica, mettendo in risalto l'importanza della formazione e del sistema di protezione civile.

Il fine di tutto  è quello di trasmettere, ai 20 ragazzi volenterosi che hanno partecipano al corso, che una buona crescita procura benessere, sicurezza e salute, mentre la protezione dell'ambiente assicura una vita sana anche alle future generazioni. Sul piano tutela della salute, prevenzioni fattori a rischio.

Ultimo aggiornamento (Lunedì 30 Giugno 2014 17:13)

Leggi tutto...

 

Distaccamento di Arpaise

E' stato firmato  presso il Comune di Arpaise il protocollo di intesa per la realizzazione di una sede distaccata della Protezione Civile di Benevento, alla firma  il Sindaco Prof.ssa Filomena Laudato ed il Presidente Aniello Petito dell'Associazione Volontari Protezione Civile Benevento.
Positivo il riscontro e l'interesse dimostrato dall'Amministrazione Comunale, che per la prima volta si avvicina al mondo del volontariato di Protezione Civile sodalizio di collaborazione attiva del cittadino che spontaneamente si adopera per la salvaguardia della vita, in modo organizzato, formato, preparato operativamente ad affrontare situazioni di emergenza.
Chiarito dal presidente Petito il percorso da compiere per centrare l'obbiettivo sia per i volontari che per l'amministrazione Comunale, che vede il Sindaco  e Giunta disponibilissimi a supportare l'iniziativa.
A breve il primo incontro con la popolazione per le adesioni all'Associazione ed avviare il corso di protezione civile teorico pratico per gli aspiranti volontari.

Ultimo aggiornamento (Giovedì 06 Marzo 2014 19:34)

 

Volontari Protezione Civile Benevento incontrano i docenti dell'istituto magistrale "G.Guacci"

Si è svolto lunedì nell’aula magna dell’istituto Magistrale “G.Guacci”  un convegno con tutti i docenti ed il personale non docente per le attività di prevenzione del rischio sismico, organizzato dalla Dirigente e tenuto dal personale dell’Associazione Volontari Protezione Civile di Benevento. Relatore  è stato il presidente dell’associazione Aniello Petito, che ha illustrato in modo chiaro  i comportamenti da tenere e le procedure da adottare in caso di evento, a partire dal mondo della scuola. Negli ultimi anni , dichiara Petito, il nostro Paese è stato colpito da frequenti terremoti, che nonostante la tecnologia e la scienza ad oggi non permettano la previsione circa il verificarsi di un sisma, è sicuramente possibile migliorare l’aspetto della prevenzione, anche al fine di accrescere nella popolazione scolastica  il livello di percezione dei rischi. Quest’ultimo aspetto determina anche un innalzamento del livello di auto protezione. E’ di primaria importanza infatti la conoscenza, come ha sottolineato il presidente dell’associazione, sapere cosa fare in caso di terremoto tutela la propria vita e quella di chi ci circonda. "Il terremoto è un evento imprevedibile, ma proprio per questo bisogna costruire una cultura della prevenzione, perché la Protezione civile siamo tutti noi – afferma  Aniello – E’ fondamentale infatti l’apporto del volontariato, ma è indispensabile il corretto comportamento di ogni singolo cittadino. "Siamo un Paese ad alto rischio sismico: negli ultimi 1000 anni ci

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 12 Febbraio 2014 17:54)

Leggi tutto...

 

La Protezione Civile raccomanda in caso di terremoto

Prima del terremoto 

• Informati sulla gay sex classificazione sismica del comune in cui risiedi. 
Devi sapere quali norme adottare per le costruzioni, a chi fare riferimento e quali misure sono previste in caso di emergenza 

• Informati su dove si trovano e su come si chiudono i rubinetti lesbian videos di gas, acqua e gli interruttori della luce. 
Tali impianti potrebbero subire danni durante il terremoto 

• Evita di tenere gli oggetti pesanti su mensole e scaffali particolarmente alti. 
Fissa al muro gli arredi più pesanti perché potrebbero caderti addosso 

• Tieni in casa una cassetta di pronto soccorso, una torcia elettrica, una radio a pile, un estintore ed assicurati che ogni componente della famiglia sappia dove sono riposti 

• A scuola o sul luogo di lavoro informati se è stato predisposto un piano di emergenza. 
Perché seguendo le istruzioni puoi collaborare alla gestione dell’emergenza

Ultimo aggiornamento (Lunedì celebrity gossip 20 Gennaio 2014 10:39)

Leggi tutto...

 

Sisma: l'intervento dell' Associazione Volontari Italiani per la Protezione Civile di Benevento

Comunichiamo quanto è stato realizzato a seguito della scossa del 29 dicembre 2013 dall'Associazione Volontari Italiani per la Protezione Civile di Benevento che attualmente conta duecento volontari. Le attività divise in settori sono programmate e gestite principalmente dalla sede di Benevento utilizzando tutti i volontari sia della sede centrale sia delle sedi distaccate.A seguito dell'evento sismico delle 18:08 del 29 dicembre 2013 il "Settore Operativo", in base alle necessità che tale evento può produrre alle popolazioni colpite, ha attivato le squadre disponibili su tutto il territorio Provinciale. Attualmente, considerato il numero di mezzi e attrezzature, il settore può disporre in breve tempo di 5 squadre per interventi logistico e di supporto alle amministrazioni locali in soccorso alla popolazione.Le squadre sono così organizzate: N.2 squadre della sede di Benevento, N.1 squadra della sede di Castelpagano, N.1 squadra della gay fuck sede di Castelvenere, N.1 squadra della sede di Telese.Sono stati attivati due presidi operativi di H24, uno a Benevento e uno a Telese (punto maggiormente vicino alla zona colpita dall'evento sismico). I servizi sono stati organizzati in tempi brevissimi a mezzo telefono, sms e e.mail per turni in precedenza concordati con i volontari, inoltre, considerata la situazione di criticità dovuta al numero dei comuni coinvolti nell'emergenza, il settore ha predisposto successive squadre per garantire una presenza continua di volontari operativi.Numerose le richieste telefoniche di notizie e rassicurazioni a cui i volontari per circa 12 ore celebrity nude hanno dato risposta.In caso di evento sismico a mio parere è fondamentale la risposta operativa nei confronti della popolazione. Non servono tavoli di confronto, proclami e comunicati stampa di monitoraggio o prevenzione dell'ultimo minuto; al verificarsi di un evento sismico servono fatti concreti e azioni volte a diminuire il disagio in breve tempo.

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 08 Gennaio 2014 17:45)

 
Dipartimento
[1/1] Bollettini Meteo Protezione Civile Campania
Servizio temporaneo di diffusione delle comunicazioni di protezione civile - Rif.to nota prot. n. 0520806/2012

[1/10] Bollettino Meteo di Martedì 24 Aprile 2018

[2/10] Bollettino Meteo di Lunedì 23 Aprile 2018

[3/10] Bollettino meteo di domenica 22 Aprile 2018

[4/10] Bollettino Meteo di Sabato 21 Aprile 2018

[5/10] Bollettino Meteo di Venerdì 20 Aprile 2018

[6/10] Bollettino meteo di Giovedì 19 Aprile 2018

[7/10] Bollettino meteo di Mercoledì 18 Aprile 2018

[8/10] Bollettino meteo di martedì 17 Aprile 2018

[9/10] Bollettino meteo di lunedì 16 aprile 2018

[10/10] Bollettino meteo di domenica 15 Aprile 2018
[1/1] Dipartimento Protezione Civile | News
Le ultime news

[1/3] Riparte dalla Puglia la mostra Terremoti d'Italia

[2/3] Protezione Civile e Difesa: una giornata di formazione per l’Istituto Alti Studi per la Difesa

[3/3] Rientro in atmosfera di Tiangong-1, Borrelli: «I mezzi di informazione sono un importante e strategico alleato del sistema di Protezione civile»
[1/1] Dipartimento Protezione Civile | Bollettino di Vigilanza Meteo
Bollettino di Vigilanza Meteo

[1/3] Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale

[2/3] Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale

[3/3] Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale
[1/1] Dipartimento Protezione Civile | Avvisi e Bandi
Avvisi e Bandi

[1/3] Procedura aperta per affidamento del servizio di trasporto di materiali di protezione civile

[2/3] Avviso di indagine di mercato per la ricerca immobile in locazione passiva da adibire in via provvisoria a Centro logistico del Dipartimento della protezione civile

[3/3] Gara per l'installazione di distributori automatici di bevande calde e fredde ed alimenti preconfezionati
Apertura sedi
Sede di Benevento
 
-Sabato dalle ore 15 alle 17
 
Sede di
 
-Giovedì dalle ore 17 alle 20
 
Sede di Telese
 
-Martedì, Sabato dalle ore 16 alle 19
 
 
Per info clicca qui
Chi è phonesex online
 10 visitatori online
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi40
mod_vvisit_counterIeri42
mod_vvisit_counterQusta settimana191
mod_vvisit_counterLa settimana scorsa917
mod_vvisit_counterQusto mese1889
mod_vvisit_counterIl mese scorso4435
mod_vvisit_counterTutti i celebrity porn giorni353849

: 10 visitatori online
Your IP: 54.196.47.145
 , 
Oggi: Apr 24, 2018